Omaggio a Heitor Villa-Lobos - Study No.11 Visualizza ingrandito

Omaggio a Sergeij Prokof'ev - Study No.12

Nuovo

Omaggio a Sergeij Prokof'ev
Angelo Gilardino (1941)
Studi di Virtuosità e di Trascendenza
Studio n.12 - Study n.12

Maggiori dettagli

998 Articoli

1,99 €

Add to wishlist

Dettagli

Registrato nel Febbraio 2004
Nuoro (Italia), Chiesa della Solitudine

© Brilliant Classics 2009

Poetica:

Le suggestioni derivate dalla lettura di Prokof’ev si riflettono in questo Studio - come in altre composizioni di Gilardino (ad esempio, in tutto il primo tempo della Sonata n. 1) - generando lo stimolo ad adoperare la chitarra come una macchina da musica, un micidiale giocattolo con il quale l’esecutore interagisce, con l’obbligo di controllare il teatrino assatanato che ne risulta. L’ironia che pervade il brano è patetica, mordace e sinistra come in molta musica di Prokof’ev, ma non imita in nessun modo lo stile del compositore russo, anzi se ne allontana con un atteggiamento che, a dispetto dell’energia sprigionata dal brano, è tutto sommato contemplativo.

  or 

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Omaggio a Sergeij Prokof'ev - Study No.12

Omaggio a Sergeij Prokof'ev - Study No.12

Omaggio a Sergeij Prokof'ev
Angelo Gilardino (1941)
Studi di Virtuosità e di Trascendenza
Studio n.12 - Study n.12

Scrivi una recensione