La luna y la muerte - Study No.2 Visualizza ingrandito

La luna y la muerte - Study No.2

Nuovo

La luna y la muerte
Angelo Gilardino (1941)
Studi di Virtuosità e di Trascendenza
Studio n.2 - Study n.2

Maggiori dettagli

1000 Articoli

1,99 €

Add to wishlist

Dettagli

Registrato nel Febbraio 2004
Nuoro (Italia), Chiesa della Solitudine

© Brilliant Classics 2009

Poetica:
Il dramma che si svolge, dapprima adombrato nei personaggi-simbolo del boscaiolo e della mendicante e infine esplicito fino alla crudeltà nella metafora lorchiana del coltello:
E lo contiene una mano,
ma penetra gelido
dentro le carni stupite,
e lì si ferma, nel punto
dove impigliata trema 
l’oscura radice del grido.
(Traduzione di V. Bodini)
costituisce l’itinerario poetico del pezzo, che riflette il passaggio dalla penombra minacciosa fino alla luce violenta e insanguinata trascorrendo tutto lo spazio dinamico-timbrico della chitarra, dall’oscuro mormorio fino alla deflagrazione.

  or 

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

La luna y la muerte - Study No.2

La luna y la muerte - Study No.2

La luna y la muerte
Angelo Gilardino (1941)
Studi di Virtuosità e di Trascendenza
Studio n.2 - Study n.2

Scrivi una recensione